Parola d’ordine: Detox Water!

Dopo le abbuffate estive si ha voglia di depurare l’organismo, in modo da togliere quella sensazione di gonfiore e pesantezza. La soluzione che prediligo sono le detox water, o acque detox. Famosissime in America, non sono altro che acque aromatizzate con la frutta di stagione, verdure e anche spezie, che rilasciano le loro proprietà con vitamine e antiossidanti. Aiutano a depurarsi, stimolare il metabolismo, ma anche a combattere cellulite e ritenzione idrica (cosa critica per noi donne!!).

Vanno lasciate in infusione da 4 a un massimo di 24 ore, io solitamente la preparo la sera prima per berla il giorno dopo ;).

Ti consiglio di usare frutta bio così puoi metterla in infusione con la buccia, essendo che nella frutta bio non sono presenti pesticidi etc…

Gli ingredienti che si possono usare per le detox water sono: mirtilli, ananas, anguria, fragole, more, limone, lamponi, kiwi, pompelmo, arancia, cetriolo, carote, sedano, finocchi, zenzero, cannella, curcuma, menta, ciliegie, melograno e tutta la frutta che preferisci!

Dopo la preparazione puoi conservarla in frigo per un massimo di 3 giorni e per ogni combinazione che scegli, l’acqua detox avrà un effetto diverso 😉

Ecco le detox water che preferisco:

1. EFFETTO DEPURATIVO:

In 2 litri di acqua metti in infusione 1 cetriolo tagliato a fettine, il succo di 1/2 limone e 1 pezzettino di zenzero.

2. EFFETTO DRENANTE:

In un litro e 1/2 di acqua metti in infusione 4 fette di ananas tagliate a pezzetti, 4 o 5 fragole e una manciata di more.

3. EFFETTO SGONFIA PANCIA:

In 2 litri di acqua circa metti in infusione 5 fragole, 2 fette di anguria tagliate a pezzetti e il succo di 1/2 limone.

4. CONTRO LA RITENZIONE IDRICA:

In 2 litri di acqua circa metti in infusione 2 fette di ananas tagliate a pezzetti, 1/2 finocchio, 1/2 cetriolo e 1/2 limone tagliati a fettine.

5. EFFETTO DIGESTIVO E DETOSSINANTE:

Per un litro d’acqua taglia 1/2 limone a fettine e un pezzetto di zenzero tritato.

6. PER ATTIVARE IL METABOLISMO:

Metti in infusione in 1 litro d’acqua una bella manciata di fragole tagliate a pezzettini. Se vuoi puoi aggiungerci un paio di fettine di limone per un’azione digestiva.

 

Ricorda che puoi fare tutte le combinazioni che vuoi, queste sono solo alcune, in base alle proprietà degli ingredienti puoi variare nel modo in cui ti piace di più!

Allora….buona DETOX WATER!!!!!

 

Cover Photo Credits  HERE

Come aumentare il metabolismo: trucchetti per perdere peso!

Non è vero che si dimagrisce non mangiando, anzi, al contrario, i nutrizionisti consigliano di fare 4-5 pasti al giorno!!

Parlo per esperienza personale, seguendo questi piccoli consigli sono riuscita a perdere almeno 2 taglie…non scherzo!

Ma vediamo nel dettaglio cosa aiuta a perdere peso:

1. NON SALTARE MAI I PASTI E NON FARE DIETE DRASTICHE:

Sento spesso persone che mi dicono “non ho mangiato a pranzo, tanto devo dimagrire” oppure che saltano la colazione…sbagliatissimo!! È il peggior modo per dimagrire! Saltare i pasti, infatti, fa entrare il corpo in “modalità fame”, che ti fa arrivare poi a mangiare qualsiasi cosa ti trovi davanti, ovviamente non facendo caso a quali alimenti fanno bene e quali no. Quindi, fai diversi piccoli pasti durante la giornata, così da tenere attivo il metabolismo! Evita anche diete troppo drastiche perché ti farebbero dimagrire troppo velocemente, ma altrettanto velocemente recupereresti i chili persi al termine della dieta. Per cui cerca di non fare “diete”, ma semplicemente mangiare nel modo corretto, seguendo un’alimentazione sana!! Ricorda anche che fare una colazione abbondante è importante per dare energia, per evitare che durante il giorno ti arrivi la voragine nello stomaco e per accelerare il metabolismo!

2. ATTIVITA’ FISICA:

Per attività fisica non intendo per forza andare in palestra tutti i giorni, basta anche una bella passeggiata, o comunque mantenere attivo il fisico, fare più movimento appena puoi. Soprattutto se fai un lavoro sedentario e magari vai a lavoro in macchina, cerca non appena riesci a tenerti attiva, magari invece di prendere l’ascensore usa le scale per esempio…se poi vuoi veramente raggiungere degli ottimi risultati allora un allenamento in palestra o a casa e’ l’ideale!!

3. ALIMENTAZIONE SANA:

Come dicevo prima, mangiare nel modo corretto e’ importante! Mangia frutta, verdura, legumi, cibi proteici, cibi ricchi di fibre, poveri di grassi e di zuccheri aggiunti.
I carboidrati al contrario di quel che si dice, non fanno male, piuttosto fanno male i condimenti troppo grassi. Prediligi al posto della pasta bianca, la pasta integrale, che è più nutriente rispetto alla pasta tradizionale, rallenta l’assimilazione di zuccheri e grassi, è più indicata per il controllo del peso e dà più senso di sazietà. Inoltre contiene più fibre rispetto alla pasta bianca, più proteine e vitamine (tra cui la vitamina E). E così anche per il riso, si può sostituire con il riso integrale, il pane con quello integrale, oppure al posto del pane mangia gallette di riso o di farro. Assolutamente NO ai cibi confezionati pieni di burro, zucchero e olio di palma!!!

4. BERE TANTO:

Ogni nutrizionista consiglia di bere tanta acqua. Bevi tanto e spesso, anche se non hai sete. Accelera il metabolismo e fa perdere peso, tramite l’eliminazione di liquidi accumulati. Ma bere tanto serve anche per la pesantezza e il gonfiore, mantiene la pelle idratata, ed è un’ottima alleata per le tanto odiate cellulite e ritenzione idrica!! Aiutati anche con le erbe: tisane, infusi e bevande detox che aiutano a disintossicare l’organismo!!!

 

Un plus sarebbe concederti (e così tiro l’acqua al mio mulino 😝) un bel massaggio drenante o una pressoterapia, favoriscono lo scioglimento di accumuli adiposi e stimolano la circolazione venosa e linfatica!!

 

Cover Photo Credits HERE

Shorts mania!!!

Chi di noi non ha almeno un paio di shorts nell’armadio? Sono assolutamente il must have dell’estate!!

Lo ammetto..anche io sono shorts dipendente!!! Ne esistono di svariati tipi…di jeans, a stampe, più larghi, più minimal, più corti o più lunghi…e chi più ne ha più ne metta! Ma come indossarlo e come abbinarlo? Ovviamente in base al proprio fisico 😉

 

1. SE HAI UN FISICO “A PERA”:

Per questa tipologia di fisico bisogna cercare di nascondere un po’ le cosiddette culotte de cheval.
Come fare?
Per lo shorts in denim, sceglierne a vita alta che metta in risalto la vita stretta, e più largo verso i fianchi, abbinato ad un body all’interno degli shorts o ad un crop-top che mette in risalto oltre alla vita anche la pancia.
Assolutamente SI anche a shorts con un tessuto morbido che non stringono i fianchi, preferendo colori scuri, che si sa…snelliscono 😉

schermata-2016-09-08-alle-23-15-10

Photo Credits by Shein.com

 

2. SE HAI UN FISICO “A MELA”:

Se hai questa tipologia di fisico e quindi vuoi nascondere la pancetta, prediligi shorts a vita alta (ma che non stringa troppo l’addome, altrimenti si otterrebbe l’effetto opposto), abbinato ad una blusa morbida che “nasconde la pancia”.
Punta sulle gambe!!

schermata-2016-09-08-alle-22-09-50

Photo Credits by Pinterest

 

3. SE HAI LE COSCE IN CARNE:

NO agli shorts corti e stretti! Il modello giusto e’ quello con taglio slim (che snellisce appunto) e con una lunghezza poco sopra il ginocchio.
Mentre se hai gambe grosse e’ preferibile una lunghezza sotto il ginocchio con tessuto morbido.

schermata-2016-09-08-alle-22-35-34

Photo Credits by Pinterest

 

4. SE HAI UN FISICO E UN LATO B MOZZAFIATO:

Che dire? Sicuramente ogni tipo di shorts fa al caso tuo,  ma prediligi i mini shorts! mettono in risalto le gambe lunghe e il lato b da invidia!

schermata-2016-09-08-alle-00-38-42

Photo Credits on Instagram

 

5. SE HAI LE GAMBE MOLTO MAGRE:

Meglio scegliere un modello con risvolto, così che armonizzi un po’ di più la figura delle gambe.

schermata-2016-09-08-alle-00-06-46

Photo Credits by Zara

 

E le scarpe? Con che scarpe abbino agli shorts? Be’ gli shorts sono un passe-partout…che li indossi con un bel paio di tacchi, con dei sandali o con delle scarpe sportive di certo cadi sempre in piedi perché stanno bene con tutto!

E tu… quale scegli?

Ecco il mio primo post!

Eccomi qui a scrivere il mio primo post…è da un po’ di tempo che volevo creare un blog, finalmente ce l’ho fatta! Mi chiedevo lo faccio o non lo faccio, lo faccio o non lo faccio..l’ho fatto!

Ho voluto crearlo per condividere con chi mi segue (e spero che lo farai😊) tutte le mie passioni…i viaggi, la moda, il lifestyle, il mondo del beauty e del fitness….tanti aggiornamenti e tante curiosità!!

Ok! Sono pronta a cominciare …

Un bacio,

Jessica

Beauty, Fashion, Travel & Lifestyle